Post taggati con ‘shoàh’

5 articoli

INTERVENTO DI PAOLO FARINELLA PRETE A GENOVA PALAZZO DUCALE_16-02-2020.pdf

Buon pomeriggio a tutti e ben venuti a questo appuntamento che s’inserisce nella tradizione «Per non dimenticare» dedicato alla Memoria della Shoàh, e nello stesso si distingue dalle celebrazioni ufficiali, ormai sufficienti a contrastare il rigurgito di sentina che sale dalle fogne del nostro tempo, registrando rimpianti di nazifascismo, esaltazioni di nazismo e vergognosi gesti […]

SERENA SPAZZARINI-UNIGE_VICTOR ULLMAN_CULTURA TEDESTA-PRAGA-1943_SANTORPETE-GE_06-02-2020

GIOVEDI 6 FEBBRAIO 2020, ore 16,30 in SAN TORPETE, Piazza San Giorgio Genova, la prof.ssa Serena Spazzarini, Università di Genova, rifletterà sul tema «Dentro e intorno al ghetto-II: la letteratura tedesca a Praga fino al 1943 (Johann Wolfgang Goethe e Rainer Maria Rilke)». APPUNTAMENTO FINALE: DOMENICA 16 FEBBRAIO 2020, ore 16,30 a PALAZZO DUCALE, SALA […]

NON CELEBRIAMO LA «SHOÀH», MA VIVIAMOLA_PROF RAFFAELE-MELLACE _30-01-2020.pdf

GIOVEDI 30 GENNAIO 2020, ore 16,30 in SAN TORPETE, Piazza San Giorgio Genova, Il prof. Raffaele Mellace, Università di Genova ha svolto una straordinaria riflessione sul tema «Dentro e intorno al ghetto-I: La musica europea a Praga fino al 1943 (Alban Berg, Smètana e Janaček)». L’argomento non facile è stato vissuto dai presenti con attenzione […]

Celebrare la Shoàh? No! Grazie_Paolo Farinella prete_20-01-2020

Non amiamo le commemorazioni, specialmente se calendarizzate come «giornate commemorative», destinate sempre a fallire come atti formali dovuti a riti vuoti di liturgie superstiti. Se un dramma come la Shoàh diventa una data fissa di calendario, perde ogni dirompenza e la «memoria» diventa pleonastica. Per questo, anche nel 2020 vogliamo cantare fuori coro una canzone […]

BRUNDIBAR, PALAZZO DUCALE-GE: INTRODUZIONE di Paolo Farinella, prete

Due sono i modi per «FARE MEMORIA» del vituperio assoluto che fu la Shoàh. Oggi, possiamo aggiungere anche il «Giorno del Ricordo», di cui ieri si è celebrata la giornata nazionale in «ricordo» del massacro di Italiani innocenti, colpevoli di essere italiani, a opera dei comunisti jugoslavi, tragedia messa sotto silenzio o negata fino alla […]

Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Non utilizza alcun cookie di profilazione, ma sono utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Cliccando OK e proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per informazioni aggiuntive sui cookie e sulla loro disattivazione consulta la nostra Cookie Policy.

Chiudi